Skip to main content
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Torna indietro

    Pollo affumicato al tè nero con pompelmo rosa, finocchi e cetrioli

    Condividi:

    Sapori inediti e un gusto deciso si mescolano in questa ricetta squisita, con cottura rigorosamente a vapore. La ricetta è leggera e saporita e la sua preparazione richiede un po’ di impegno e di tempo ma, una volta assaggiato il piatto, ne sarà valsa la pena!

    Immagine tratta da http://cucina.corriere.it/

    Immagine tratta da http://cucina.corriere.it/

    Ingredienti: (4 persone)
    600 gr di petto di pollo
    1 cucchiaio di tè nero in foglie
    1 cucchiaio di riso
    2 cucchiaini di zucchero
    2 pompelmo rosa
    2 finocchi
    1 cetriolo
    2 cucchiai di yogurt al naturale
    3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
    Sale, un pizzico

    Preparazione
    Per prima cosa il pollo va cotto a vapore per 25 minuti circa, nella modalità che preferite (usando quindi una vaporiera o un cestello da coprire e porre sopra una pentola con acqua bollente salata). Per affumicare il pollo, una volta cotto, il procedimento è il seguente: bisogna rivestire con fogli d’alluminio il fondo e le pareti di una pentola capiente antiaderente e porvi dentro il tè nero, il riso e lo zucchero, mescolandoli assieme con cura; la pentola andrà quindi coperta e scaldata con fiamma dolce finchè inizierà a formarsi del fumo: è questo il momento di porvi sopra il cestello con il pollo cotto a vapore, il tutto va di nuovo coperto e il pollo va lasciato affumicare per una ventina di minuti e poi lasciato raffreddare.
    Nel frattempo i finocchi vanno lavati e tagliati a spicchi e il cetriolo sbucciato e tagliato a rondelle sottili. I pompelmi vanno sbucciati e il loro succo va raccolto in una ciotola mentre la polpa va tagliata a spicchi. Lo yogurt va unito al succo di pompelmo, all’olio e al sale e mescolato, dando vita ad una gustosa salsina.
    Intanto il petto di pollo, ormai raffreddato, va tagliato a fettine sottili, decorato e guarnito con cetriolo, finocchi e spicchi di pompelmo e condito con la salsa di yogurt e succo di pompelmo.