Skip to main content
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Torna indietro

    Polpette di grano saraceno

    Condividi:

    Gustose, delicate e dal sapore originale, le polpette di grano saraceno sono un piatto leggero e sfizioso. Il grano saraceno è un cereale molto antico dall’elevata digeribilità perché non contiene glutine, per questo motivo è particolarmente indicato anche per i celiaci e per chi è allergico al glutine.

    polpette-grano-saraceno-ricetta

    Ingredienti per 4 persone
    125 gr di grano saraceno
    60 gr di farina integrale
    1 foglia di alloro
    1 spicchio di aglio
    Due cucchiaini di brodo vegetale granulare
    Sale, un pizzico
    1 uovo
    Erba cipollina
    Parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio
    Olio extra vergine d’oliva, un cucchiaio
    Mezzo cucchiaino di curry

    Preparazione

    grano-saracenoDopo aver lavato bene il grano saraceno, esso va cotto in una pentola con 200 ml di acqua assieme al brodo vegetale granulare, l’alloro, l’aglio e il sale. Terminato il tempo di cottura, la pentola va tolta dal fuoco e va rimossa la foglia di alloro mentre il resto va fatto riposare per una trentina di minuti affinché il grano si gonfi.  Trascorso il tempo di posa, va aggiunta al composto anche l’erba cipollina tagliata molto fine e tutti gli altri ingredienti e il tutto va lasciato nuovamente riposare ancora per 5 minuti. A questo punto il composto dovrà risultare morbido e compatto: se così non fosse e apparisse invece troppo molle, va aggiunta ancora un po’ di farina finché il composto non assumerà la consistenza desiderata. Per realizzare le polpette, si può ora procedere in due modi diversi, a seconda dei gusti: si possono friggere in olio non troppo caldo piccole porzioni di impasto oppure, in alternativa, si possono mettere in forno a 180° finché non risulteranno croccanti e dorate.