Skip to main content
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Torna indietro

    Prepara un’insalata nizzarda…come bio comanda!

    Condividi:

    La “salade niçoise” è una delle insalate più famose nel mondo, originaria del Sud della Francia, in particolare di Nizza (da cui prende il nome) e della mitica Costa Azzurra.
    E’ un piatto completo e l’ideale per la pausa pranzo in ufficio, creato dai pescatori francesi che, dopo una lunga giornata in mare, avevano bisogno di rifocillarsi con alimenti semplici ma sostanziosi: ecco spiegata la presenza delle uova sode e del tonno, elementi distintivi di questo piatto davvero molto buono.

    Viene servita, soprattutto nei mesi estivi, non solo nei bistrot parigini, ma nei bar e nei ristoranti di tutto il mondo proprio perché fresca, veloce e molto gustosa.

    Esistono infinite varianti e altrettante ricette, ma di certo non possono mancare tante verdure di stagione, uova, del buon tonno e acciughe salate.

    Ecomarket vi svela la ricetta per prepararla come bio comanda!

    Ingredienti per 4 persone:

    • Uova – 4

    • Lattuga (i cuori) – 2

    • Tonno sott’olio – 150 gr

    • Acciughe sott’olio – 8 pezzi

    • Mozzarella – 125 gr

    • Peperoni – 1

    • Cetrioli – 1

    • Cipolle – 1

    • Fave – 5 bacche

    • Pomodori da insalata – 4

    • Olive nere – 20

    • Sale – q.b.

    Per la Vinaigrette:

    • Olio extra-vergine di oliva – q.b.

    • Aceto di vino rosso – q.b.

    • Timo – 1 rametto

    • Rosmarino – q.b.

    Preparazione:

    Cominciate dall’unica cosa da cuocere: le uova, preferibilmente biologiche.

    Mettetele in un pentolino e copritele con acqua fredda, portandole a ebollizione a fuoco vivace; quando l’acqua bolle, abbassate la fiamma e fate cuocere per una decina di minuti.

    Una volte cotte, raffreddatele sotto l’acqua corrente e togliete il guscio, tagliandole poi in 4 spicchi ciascuno.

    Ora tocca alle verdure!

    Lavate (accuratamente!), asciugate e tagliate le foglie di lattuga. aprite i bacelli e raccogliete le fave, con l’aiuto di un pelapatate eliminate la buccia dal cetriolo e dal peperone e affettate finemente. Ricordatevi di eliminare i semini dal peperone!
    Affettate sottilmente la cipolla e infine tagliate a spicchi i vostri pomodori.

    Tagliate la mozzarella a cubetti piccoli, sciacquate leggermente le acciughe per togliere i residui di sale e asciugatele usando della carta assorbente, sgocciolate l’olio in eccesso dal vostro tonno e siete pronti a comporre la vostra insalatona.

    Mettete tutti gli ingredienti in un’insalatiera e mescolate delicatamente: ora non vi resta che condirla.

    Per preparare la “vinaigrette” dovete semplicemente emulsionare l’olio extra-vergine di oliva con l’aceto di vino rosso, aiutandovi con una frusta.

    Aggiungete il rametto di timo e qualche aghetto di rosmarino ed ecco pronto il vostro condimento.

    Ricordatevi di condire e aggiungere un pizzico di sale poco prima di servire! Buon Appetito! 🙂