Skip to main content
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Lo shop Bio più amato dalle famiglie
  • Torna indietro

    By 25 Luglio 2017Gennaio 28th, 2022No Comments / Ricette

    Tofu al Curry

    Condividi:

    • Durata: 25 minuti
    • Persone: 4
    • Difficoltà: 1
    • Ingredienti
    • 500 g Tofu naturale
    • 50 g Mandorle italiane sgusciate
    • 1 cucchiaio Arbe – Curry
    • 1 cucchiaio Salsa Soia Tamari
    • 1 cucchiaino Arbe – Zenzero macinato
    • 8 cucchiai Olio EVO
    • 5 Cipolle rosse
    • 1 Limone
    • q.b. Sale fino
    • q.b. Arbe – Pepe nero macinato
    • Trita grossolanamente le mandorle con l’aiuto di un coltello.
    • Sciacqua i panetti di tofu sotto l’acqua corrente, poi tampona bene con un canovaccio o della carta assorbente, pressando con delicatezza, così da eliminare il più possibile l’acqua in eccesso.
    • Taglia il tofu a cubetti e mettilo in una coppetta per condirlo con l’olio, la scorzetta grattugiata del limone, il pepe, un cucchiaio colmo di zenzero in polvere e uno di salsa di soia tamari. Mescola bene il tutto e lascia
      riposare, più tempo il tofu rimane a marinare più si insaporirà. Il tempo minimo di marinatura è venti minuti, ma ve bene anche per qualche ora o tutta la notte.
    • Taglia le cipolle a fette sottili, falle soffriggere a fuoco vivace in una padella con dell’olio e un cucchiaio di curry. Dopo poco, quando tutti gli ingredienti incominciano a insaporirsi tra loro, e l’olio sfrigola, stempera con un po’ d’acqua e continua con una cottura vivace.
    • Nel frattempo rosola il tofu in una pentola antiaderente e dopo qualche minuto uniscilo alle cipolle ben appassite; continua a cuocere gli ingredienti a fuoco vivace e, quando il condimento si è assorbito e tutto è ben amalgamato, spegni il fuoco e aggiungi
      la granella di mandorle.
    • Se vuoi sentire in modo più marcato il gusto pungente e intenso dello zenzero, puoi utilizzare la sua radice fresca da grattugiare direttamente sul tofu. Prima di utilizzare la radice, ricordati di eliminare con un pelapatate la scorza legnosa esterna.